23 August 2016

Diventa socio GAC

Il Gruppo di Azione Costiera Costa dei Trabocchi, costituitosi sotto forma di società consortile a responsabilità limitata, ha l’obiettivo, nell’ambito delle politiche regionali sul settore della pesca, di rafforzare la competitività delle zone di pesca della costa teatina, ristrutturare e orientare le attività economiche connesse attraverso iniziative di sviluppo integrato e sostenibili.

Il GAC è il nuovo strumento europeo di intervento per il settore della pesca, in particolare della piccola pesca. Potrà esprimere un valore aggiunto nella misura in cui saprà essere vicino alle esigenze dei pescatori, capace di dialogare con gli imprenditori ittici, definire e condividere con loro strategie locali di sviluppo che sappiano rispondere alle esigenze degli operatori ma che, allo stesso tempo, possano introdurre innovazioni e cambiamenti in risposta alla crisi.

L’obiettivo di favorire uno sviluppo sostenibile della pesca non può essere utilmente perseguito senza sostenere una crescita degli operatori, che è requisito chiave per identificare soluzioni di differenziazione del lavoro come fonte di reddito.

Il GAC Costa dei Trabocchi sta predisponendo la nuova Strategia di Sviluppo Locale 2014-2020 che dovrà essere presentata alla Regione Abruzzo entro il 9 settembre 2016, nell’ambito del Fondo per la Politica Marittima e della Pesca dell'UE per il periodo 2014-2020 (FEAMP), a partire dai risultati della precedente esperienza 2007-2013.

La Strategia di Sviluppo Locale deve perseguire almeno uno dei seguenti obiettivi:

a) Valorizzare, creare occupazione, attrarre i giovani e promuovere l’innovazione in tutte le fasi della filiera dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura;

b) Sostenere la diversificazione, all’interno o all’esterno della pesca commerciale, l’apprendimento permanente e la creazione di posti di lavoro nelle zone di pesca e acquacoltura;

c) Migliorare e sfruttare il patrimonio ambientale delle zone di pesca e acquacoltura, inclusi gli interventi volti a mitigare i cambiamenti climatici;

d) Promuovere il benessere sociale e il patrimonio culturale nelle zone di pesca e acquacoltura, inclusi la pesca, l’acquacoltura e il patrimonio culturale marittimo;

e) Rafforzare il ruolo delle comunità di pescatori nello sviluppo locale e nella governance delle risorse di pesca locali e delle attività marittime.

La strategia si riferisce al territorio ricompreso nei Comuni di Casalbordino, Fossacesia, Francavilla al Mare, Ortona, Rocca San Giovanni, San Salvo, San Vito Chietino, Torino di Sangro, Vasto.

Il GAC ha lanciato un'operazione di ampliamento della base societaria. Chi intende concorrere all’attuazione dell’oggetto sociale e entrare quale socio nella società GAC Costa dei Trabocchi scarl acquisendo quote di capitale sociale, può consultare e compilare i seguenti documenti:


MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
STATUTO GAC

GAC on facebook